Il testamento è un atto con il quale una persona decide come disporre dei propri beni dopo la sua morte. Il testatore, cioè chi redige il testamento, ha a disposizione diverse modalità consentite dalla legge per decidere a chi andranno i suoi beni ma, sempre secondo la legge, deve rispettare alcune precise indicazioni affinché il suo testamento sia considerato valido.

La fama e la celebrità non sempre rendono la vita facile. Ne è una dimostrazione il numero elevato di cantanti che hanno perso la vita prima di compiere 30 anni, come quelli del cosiddetto Club 27, tutte stelle della musica che per vari motivi sono morte all’età di 27 anni. Ecco chi sono i 10 cantanti morti prima dei 30 anni che ancora oggi sono i più amati e compianti dai fan di tutto il mondo.

Le frasi per lapidi sono il ricordo del nostro caro che non c’è più, inciso su pietra. La scelta della frase giusta rappresenta un momento molto particolare e sentito perché quello che scriveremo sarà il ricordo eterno della persona che amiamo e che chiunque passerà davanti alla sua tomba potrà vedere. La lapide è davvero un ricordo eterno, che il tempo e le intemperie non potranno cancellare. La scelta delle frasi per lapidi può dipendere da molti fattori, si possono scegliere epitaffi, frasi religiose tratte dalla Bibbia o di personaggi della cultura cristiana, oppure si possono scegliere frasi per lapidi personalizzate a seconda che a mancare sia stata la mamma, il papà, un figlio. Gli esperti delle pompe funebri sapranno starvi vicino nella scelta della frase più adatta ma per aiutarvi possiamo proporvi alcune alternative.

Quando un lutto colpisce una persona che conosciamo, è opportuno far pervenire a lui e alla famiglia un messaggio, che sia un biglietto, un telegramma o un sms di condoglianze. Generalmente per fare le condoglianze si utilizzano canali formali come i biglietti nei mazzi di fiori e i telegrammi, più raramente si sceglie di utilizzare lo smartphone per inviare un sms. La grande diffusione di Whatsapp inoltre, ha aperto un ulteriore canale di comunicazione che può essere molto utile nel caso in cui il lutto ha colpito una persona lontana, magari anche geograficamente, con la quale si è in contatto solo attraverso i social network o Whatsapp.

Non è semplice scrivere un biglietto o un sms di condoglianze. Trovare le parole giuste per esprimere il proprio dispiacere e mostrarsi vicini a chi ha perso un caro è molto complicato, soprattutto se si è coinvolti direttamente nel dolore. In generale, per fare le condoglianze si preferisce utilizzare canali formali come i biglietti abbinati ai mazzi di fiori oppure i telegrammi di condoglianze, a volte però si può scegliere di scrivere un sms di condoglianze e utilizzare un mezzo più informale e diretto per raggiungere chi sta vivendo un momento difficile con una frase breve e semplice ma immediata. Quando si scrive un sms però non ci si può dilungare, anche perché i caratteri disponibili sono limitati, ma bisogna essere incisivi e diretti senza rinunciare ad esprimere sinceramente il proprio dispiacere. Eccovi qualche esempio di sms di condoglianze con frasi brevi e semplici che potranno esservi utili.

Articoli Più Letti

Articoli Più Recenti

Le nostre certificazioni



  • Centralino Internazionale 24 ore su 24
    Tel.: +39 06/488868
    Centralino 24 ore su 24 per le sedi di Roma
    Tel.: +39 06/262626

    Centralino 24 ore su 24 per le sedi di
    Anzio, Nettuno, Aprilia:
    Tel.: +39 06/9870000


  • Taffo Roma - Via Urbana n.86
    Taffo Roma - Via Casilina n.1044
    Taffo Roma - Via Di Porta Medaglia n.21

    Taffo Aprilia - Via Delle Margherite n.171

    Taffo Nettuno - Via Santa Maria n.62

    Taffo Anzio - Via di Valle Schiola n.120/B


  • info@taffo.it
Copyright 2016 Taffo srl - Via Urbana 86 – Onoranze Funebri Roma - P.Iva 10225651008. Web Marketing Agency: Ndv Comunicazione

Privacy Policy Cookie Policy