La tassa di successione è un’imposta che gli eredi di una persona deceduta devono allo Stato nel caso in cui abbiano accettato l’eredità. L’importo della tassa di successione varia sia in base al valore dei beni che si ereditano sia in base al grado di parentela di chi eredita. Non è una tassa sempre dovuta infatti esiste una franchigia, un limite, entro il quale nulla è dovuto ma dipende anche da chi sono gli eredi.

Quindi anche se la tassa di successione riguarda tutti gli eredi, per ognuno di loro valgono regole diverse stabilite dalla legge. I congiunti di primo grado (moglie e figli, genitori e nipoti intesi come figli dei figli) sono i soggetti più tutelati dalla legge e pagano la tassa di successione solo se il patrimonio totale ereditato supera il valore di 1 milione di euro. Se invece il valore è maggiore, sono tenuti a pagare una tassa sull’eccedenza con aliquota del 4%. Per i fratelli e le sorelle del defunto la franchigia è fissata a 100mila euro e per loro l’aliquota è al 6%. Tutti gli altri parenti e altro tipo di eredi non hanno diritto ad una franchigia e pagano la tassa di successione con aliquota pari al 6% e all’8%.

Il calcolo della tassa di successione viene fatto dall’Agenzia delle Entrate e la tassa viene liquidata direttamente entro il terzo anno successivo alla dichiarazione di successione, quest’ultimo è un modulo da compilare a cura degli eredi entro 12 mesi dal decesso del titolare dei beni. Subito dopo l’Agenzia delle Entrate calcola l’importo della tassa che poi va pagata entro 60 giorni dal ricevimento della comunicazione, con la presentazione di F24.

A seconda delle necessità la tassa di successione può essere rateizzata. L’erede versa prima il 20% e poi si impegna a saldare il resto in 8 o in 12 rate trimestrali se l’importo supera i 20.000 euro. Se invece la cifra non supera i 1000 euro non è possibile rateizzare il pagamento.

Articoli Più Letti

Articoli Più Recenti

Le nostre certificazioni



  • Centralino Internazionale 24 ore su 24
    Tel.: +39 06/488868
    Centralino 24 ore su 24 per le sedi di Roma
    Tel.: +39 06/262626

    Centralino 24 ore su 24 per le sedi di
    Anzio, Nettuno, Aprilia:
    Tel.: +39 06/9870000

    Centralino 24 ore su 24 per le sedi di
    L'Aquila - Montereale:
    Tel.: +39 0862/317070


  • Taffo Roma - Via Urbana n.86
    Taffo Roma - Via Casilina n.1044
    Taffo Roma - Via Di Porta Medaglia n.21

    Taffo Aprilia - Via Delle Margherite n.171

    Taffo L'Aquila - SS 80 KM 2.800

    Taffo Nettuno - Via Santa Maria n.62

    Taffo Anzio - Via di Valle Schiola n.120/B
    Taffo Montereale - Via del Municipio, n.1


  • info@taffo.it
  • Informazioni Utili


    Onoranze Funebri Taffo offre un servizio di pronto intervento attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite le sedi operative di Roma, L'Aquila, Montereale, Lavinio e Nettuno.
  • Iscriviti alla Newsletter

    Acconsento al trattamento dati secondo il regolamento
    UE 2016/679 (GDPR)
  • Seguici sui Social


Copyright 2016 Taffo srl - Via Urbana 86 – Onoranze Funebri Roma - P.Iva 10225651008. Web Marketing Agency: Ndv Comunicazione

Privacy Policy Cookie Policy