La morte è un evento ineluttabile che non conosce crisi. Mentre si può parlare di diminuzione delle nascite o dei matrimoni, dalla morte, purtroppo, non si può sfuggire ed è per questo che il sentire comune identifica il lavoro delle pompe funebri e dei suoi addetti come una professione eterna, senza crisi e senza fluttuazioni né nel numero dei clienti né tanto meno nel giro di affari.

Il manifesto funebre è una particolare comunicazione che la famiglia del defunto affigge nel quartiere di residenza, sulle serrande dell’attività di famiglia oppure sui muri attorno al palazzo o alla zona in cui viveva il defunto in modo da comunicare a tutti i possibili interessati l’evento luttuoso che ha colpito la famiglia e la scomparsa di una persona che faceva parte del tessuto sociale del quartiere o della zona di appartenenza.

Il manifesto funebre è un modo per comunicare ai vicini ai conoscenti, e quanti vivono accanto alla casa del defunto o nello stesso quartiere, la scomparsa di un caro. I manifesti hanno anche l'obiettivo di dare comunicazione del giorno e dell’orario dei funerali. Ci sono anche manifesti funebri celebrativi degli anniversari di morte e delle messe in suffragio ma ed in tutti e due i casi questo è un servizio che potete richiedere all’agenzia di pompe funebri che si occupa delle esequie.

Per quanto riguarda le frasi più belle per i manifesti funebri, ecco le dieci più comuni, nel caso abbiate bisogno di un’idea:

Il funerale, o rito funebre, è il rito religioso che si celebra quando una persona muore. Il rispetto per il momento della morte ha origini antichissime nelle diverse società occidentali e i riti si sono evoluti col passare del tempo e con il radicarsi delle tradizioni cristiane. Anche oggi, gli usi e le tradizioni legate alla morte di un congiunto sono diversi a seconda del luogo e delle società, della fede religiosa o dei singoli desideri del defunto.

I manifesti funebri si possono richiedere sia per comunicare ai conoscenti e vicini la scomparsa di un caro, sia per celebrare l’anniversario della morte di un congiunto. In questo caso, oltre alle informazioni tipiche come il nome e cognome del defunto e la data di nascita e di morte, insieme all’età del defunto al momento della morte, si può anche inserire la comunicazione della messa di suffragio con il luogo, la data e il giorno nel quale si terrà. Per fare un ottimo manifesto funebre, vi suggeriamo 10 frasi ricordo per l’anniversario di morte alle quali dovrete aggiungere tutte le altre informazioni necessarie:

Articoli Più Letti

Articoli Più Recenti

Le nostre certificazioni



  • Centralino Internazionale 24 ore su 24
    Tel.: +39 06/488868
    Centralino 24 ore su 24 per le sedi di Roma
    Tel.: +39 06/262626

    Centralino 24 ore su 24 per le sedi di
    Anzio, Nettuno, Aprilia:
    Tel.: +39 06/9870000

    Centralino 24 ore su 24 per le sedi di
    L'Aquila - Montereale:
    Tel.: +39 0862/317070


  • Taffo Roma - Via Urbana n.86
    Taffo Roma - Via Casilina n.1044
    Taffo Roma - Via Di Porta Medaglia n.21

    Taffo Aprilia - Via Delle Margherite n.171

    Taffo L'Aquila - SS 80 KM 2.800

    Taffo Nettuno - Via Santa Maria n.62

    Taffo Anzio - Via di Valle Schiola n.120/B
    Taffo Montereale - Via del Municipio, n.1


  • info@taffo.it
Copyright 2016 Taffo srl - Via Urbana 86 – Onoranze Funebri Roma - P.Iva 10225651008. Web Marketing Agency: Ndv Comunicazione

Privacy Policy Cookie Policy