La tanatoprassi è un intervento post mortem che consiste nella conservazione e cura igienica del corpo del defunto al momento della morte. Lo scopo della tanatoprassi è prendersi cura del corpo in modo che nelle ore successive alla morte non subisca particolari cambiamenti sgradevoli, non incorra in decomposizione, non fuoriescano liquidi organici o vapori nauseanti che potrebbero completamente rovinare l’atmosfera di raccoglimento della veglia funebre. La tanatoprassi non va confusa con l’imbalsamazione perpetua, in quanto è una tecnica di conservazione temporanea che consente di ritardare la sepoltura soltanto di una settimana, dieci giorni al massimo.

L'autopsia, o esame post mortem, è l’esame dettagliato che il medico compie sul cadavere per stabilire con esattezza cosa ha causato la morte in particolari circostanze. L’autopsia è un esame indispensabile da eseguire in caso di morte violenta (anche a seguito di un delitto), nel caso in cui la morte sia avvenuta in assenza di testimoni o quando i medici hanno necessità di fare ulteriori esami diagnostici per capire cosa ha causato il decesso di un paziente. L’esame autoptico viene eseguito entro 48 ore dalla morte dai medici patologi e può durare diverse ore, a seconda della complessità del caso da indagare; solo dopo la fine di questo esame il corpo sarà disponibile per il funerale.

La camera mortuaria è la stanza o l’edificio che accoglie i corpi dei defunti prima che venga effettuato il funerale. Non va confuso con l’obitorio, che è il luogo dell’ospedale dove sostano le salme in attesa di autopsia, e neanche con la camera ardente, che invece è quel luogo adibito all’esposizione del feretro prima del funerale, che generalmente si allestisce in casa per consentire ad amici e parenti di andare a dare l’ultimo saluto.

La camera mortuaria è il luogo dove viene posizionata la salma del defunto e si trova all’interno dei cimiteri o degli ospedali che ne sono provvisti, ed è dove vengono collocati i feretri prima del funerale. La camera ardente, invece, è il luogo dove viene esposta la salma prima della sepoltura e può essere anche all’interno di un’abitazione privata. Sia la camera mortuaria che la camera ardente devono essere allestite dalle agenzie di pompe funebri. Solitamente l'allestamento della camera ardente si fa prima della cerimonia funebre e della sepoltura, a casa del defunto o di un suo parente stretto.

L’urna cineraria è il vaso contenitore che raccoglie le ceneri dei defunti che sono stati cremati. Ne esistono di varie forme e tipologie ed ogni agenzia funebre ha un suo catalogo di prodotti che propone ai clienti, tra i quali si può scegliere il modello e il materiale preferito, anche personalizzandolo. Di urne cinerarie ne esistono varie tipologie ma tutte assolvono alla funzione primaria di raccogliere le ceneri e conservarle; possono essere di vari materiali esterni (legno, ceramica, ma anche vetro, marmo o alabastro). La parte interna dell’urna, quella che raccoglie le ceneri, si trova alla base ed è sigillata e saldata al resto del vaso insieme al coperchio, che è saldato per evitare che le ceneri possano anche accidentalmente essere disperse in modi diversi da quelli che prevede la legge. Infine su un lato dell’urna possono essere riportati i dati anagrafici, di nascita e morte del defunto e in alcuni casi anche una fotografia.

Articoli Più Letti

Articoli Più Recenti

Le nostre certificazioni



  • Centralino Internazionale 24 ore su 24
    Tel.: +39 06/488868
    Centralino 24 ore su 24 per le sedi di Roma
    Tel.: +39 06/262626

    Centralino 24 ore su 24 per le sedi di
    Anzio, Nettuno, Aprilia:
    Tel.: +39 06/9870000


  • Taffo Roma - Via Urbana n.86
    Taffo Roma - Via Casilina n.1044
    Taffo Roma - Via Di Porta Medaglia n.21

    Taffo Aprilia - Via Delle Margherite n.171

    Taffo Nettuno - Via Santa Maria n.62

    Taffo Anzio - Via di Valle Schiola n.120/B


  • info@taffo.it
Copyright 2016 Taffo srl - Via Urbana 86 – Onoranze Funebri Roma - P.Iva 10225651008. Web Marketing Agency: Ndv Comunicazione

Privacy Policy Cookie Policy