La sepoltura del defunto è l’atto finale di commiato da chi abbiamo amato. È un momento carico di significato ed esistono diverse pratiche di sepoltura a seconda del luogo nel quale il defunto viene sepolto o delle sue particolari volontà. Le pratiche più comuni sono l’inumazione e la tumulazione, ma anche la cremazione diventa sempre più diffusa.

Cos’è l’inumazione

L’inumazione è una pratica di sepoltura che consiste nel seppellire il defunto nella nuda terra. Attenzione, non stiamo assolutamente parlando di una sepoltura senza bara, che non è consentita dalla legge, ma di una sepoltura con il feretro all’interno di una fossa scavata nel terreno. La fossa nel terreno deve essere profonda 2 metri (1,5 metri solo in particolari casi), deve essere lunga al massimo 2,2 metri e tra una fossa e un’altra deve esserci una distanza di 50 cm. Nella maggior parte dei casi l’autorizzazione a collocare il feretro in terra è concessa per un periodo non inferiore a 10 anni e non è rinnovabile. Il gestore del cimitero quindi non può esumare e liberare il posto di sepoltura prima di 10 anni calcolati dal momento della sepoltura.

Come si fa l’inumazione

Tutto il processo della gestione delle spoglie del defunto e dell’inumazione viene gestito dagli addetti delle onoranze funebri e dagli operatori cimiteriali che prima provvedono al trasporto del feretro con il carro funebre fino al luogo della sepoltura; poi preparano la fossa secondo i criteri stabiliti dal regolamento comunale; eliminano dal feretro la parte in zinco che non può essere seppellita (eventualmente anche traslando la salma nel pieno rispetto del defunto); introducono il feretro in legno nella fossa scavata nella terra con l’ausilio di una macchina che evita urti e contraccolpi; infine richiudono la fossa seppellendo il feretro per mezzo di pale a mano. L’operazione è molto delicata e in molti casi i familiari sono invitati ad allontanarsi mentre gli operatori chiudono la fossa e creano un tumulo seguendo le dimensioni e le sagomature stabilite dalle normative vigenti. Sul luogo della sepoltura viene infine collocato un cippo numerato e una croce lignea, secondo le richieste dei familiari. Per i primi sei mesi la manutenzione del tumulo sarà compito dei manutentori del cimitero e durante questo arco temporale i familiari non potranno apporre alcun copritomba o cippo marmoreo. Il motivo è che il personale addetto in questo periodo di tempo potrà ripristinare eventuali avvallamenti, sconnessioni, franamenti dovuti alla ricompattazione del terreno.

Differenza tra inumazione e tumulazione

L’inumazione, come detto, prevede la sepoltura in una fossa di terra che generalmente è profonda 2 metri. Il feretro deve essere seppellito con il solo cofano in legno in quanto è vietato interrare la cassa di zinco e le tombe restano in fila sul terreno una dopo l’altra, senza soluzione di continuità. La tumulazione invece prevede che il feretro (compresa la cassa in zinco) sia seppellito all’interno di appositi manufatti all’interno dei cimiteri, come i loculi fuori terra, le tombe sotto terra o le cappelle di famiglia. Essendo il feretro dotato di una parte interna in zinco, questo tipo di sepoltura è molto più adatto alla lunga conservazione della salma. A differenza dell’inumazione infatti, la tumulazione è consentita per un arco temporale minimo che mediamente si attesta sui 40 anni.

Articoli Più Letti

Articoli Più Recenti

Le nostre certificazioni



  • Centralino Internazionale 24 ore su 24
    Tel.: +39 06/488868
    Centralino 24 ore su 24 per le sedi di Roma
    Tel.: +39 06/262626

    Centralino 24 ore su 24 per le sedi di
    Anzio, Nettuno, Aprilia:
    Tel.: +39 06/9870000


  • Taffo Roma - Via Urbana n.86
    Taffo Roma - Via Casilina n.1044
    Taffo Roma - Via Di Porta Medaglia n.21

    Taffo Aprilia - Via Delle Margherite n.171

    Taffo Nettuno - Via Santa Maria n.62

    Taffo Anzio - Via di Valle Schiola n.120/B


  • info@taffo.it
Copyright 2016 Taffo srl - Via Urbana 86 – Onoranze Funebri Roma - P.Iva 10225651008. Web Marketing Agency: Ndv Comunicazione

Privacy Policy Cookie Policy